Cai Macugnaga - Notiziario CAI

Una Fidelity Card per i rifugi piemontesi

Con l'arrivo della promavera e l'apertura dei rifugi la Regione Piemonte e il CAI Regionale ricordano l’iniziativa  che premia gli escursionisti più affezionati.
Bastano 20 "bollini" che certificano il passaggio in altrettante strutture, tra quelle aderenti all’iniziativa, per diventare a tutti gli effetti un estimatore fedele dei rifugi alpini piemontesi: il turismo in alta quota prende in prestito uno degli strumenti di marketing più apprezzati per fidelizzare il pubblico e inaugura un "Premio Fedeltà ai Rifugi”, promosso dal CAI, Club Alpino Italiano Piemonte, con il sostegno e la collaborazione dell’Assessorato al Turismo della Regione Piemonte.

Leggi tutto...

Comunicazione dal CAI Piemonte

Il CAI Piemonte ci comunica che dopo molti sforzi è riuscito a far congelare l'articolo 30 della legge regionale n.2/2009 per almeno per un anno, quindi per questa stagione invernale che è alle porte non ci saranno sanzioni. Ecco il testo della modifica:

Art. 29 (Modifiche alla legge regionale 26 gennaio 2009, n. 2)

3.Dopo il comma 2 dell'articolo 49 della l.r. 2/2009 sono inseriti i seguenti:
  • 2 bis. In deroga al comma 2, le disposizioni di cui all'articolo 18, comma 3, lettere a), c), d) ed f), si applicano a decorrere dal 31 maggio 2010.
  • 2 ter. Le disposizioni di cui all'articolo 30, comma 2 e di cui all'articolo 35, comma 2, lettera i) si applicano a decorrere dalla pubblicazione della deliberazione della Giunta regionale di cui all'articolo 30, comma 2 bis e comunque dopo il 31 dicembre 2010.

Leggi tutto...

Bella iniziativa

Luciano Filippi, del Servizio Valanghe Italiano del CAI, ha ideato due depliant pieghevoli che presentano, con l'aiuto dei disegni di Fabio Vettori, i comportamenti da adottare e alcune nozioni utili per evitare il pericolo valanghe.
La montagna innevata attira molti e sempre più frequentatori, la maggior parte inconsapevoli delle numerose insidie che tale ambiente nasconde: tra queste la valanga ha una posizione negativa preponderante sia per il numero di incidenti che per le conseguenze quasi sempre tragiche.
In questi due volantini in format PDF - “
Valanghe: un pericolo da evitare” e “Il bollettino nivologico” - sono riportate le precauzioni da adottare e alcuni consigli per evitare il pericolo valanghe.

Ciao Riccardo

Con la scomparsa di Riccardo Cassin il mondo perde un’ importante testimonianza dei valori che sono alla base dell’uomo e dell’alpinista.
Leggi il comunicato stampa del CAI

Prevenzione degli incidenti in montagna

Il gruppo di lavoro Sicuri in Montagna del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del CAI intende fornire agli utenti del sito web www.sicurinmontagna.it  le basilari indicazioni per la prevenzione degli incidenti in montagna
per maggiori informazioni visitate il sito  oppure scrivete a:
 
Un piccolo gesto che non ti costa nulla.
83003670037
Sostieni la tua Sezione!!!


In collaborazione con Sirio BlueVision la straordinaria mappa interattiva del nostro territorio con l'elenco delle strutture ricettive, gli itinerari e le traccie dei sentieri. 

 

2011-2018  -  CAI - Sezione di Macugnaga  - Partita I.V.A. 01301610034 -  Sito sviluppato con tecnologia CMS Joomla!™

Un Progetto realizzato da Liberotrek in collaborazione con MVM Consulting

Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Per approfondire leggi la nostra Privacy policy.

Accetto i Cookies e continuo.

EU Cookie Directive Module Information