Cai Macugnaga - Storie e altri racconti

Ciao Robertino

Roberto "Robertino" Da Boit è andato avanti, improvvisamente ed in silenzio, avrebbe compiuto 80 primavere il prossimo 16 Agosto. 
Macugnaghese di nascita, ex minatore, trasferitosi con la famiglia a Induno Olona per motivi di lavoro, Robertino per diversi mandati è stato attivo Consigliere della Sezione CAI di Macugnaga; era inoltre l'attento custode del Bivacco Lanti in Val Quarazza.



Lascia due figlie, Elena e Barbara ed i loro mariti, e tre nipoti, Benedetta, Ludovico (che a volte accompagnava il nonno a posare i lumini sul ghiacciaio del Belvedere, durante l'annuale escursione dell' 1 Novembre) e Vittoria.

Era uomo di pochissime parole e di tanti fatti. Generoso e disponibile quando c'era da lavorare, non si tirava indietro nei momenti conviviali, purché semplici.

E così come non si risparmiava nel lavoro e nel volontariato CAI, così diventava esigente quando toccava a lui ricevere.
Ricordo una volta, durante un evento estivo del CAI Macugnaga, dopo una lunga mattinata di attività "a testa bassa" senza fermarsi neppure per un caffè, è arrivato il momento del pranzo offerto dall'organizzazione. Tutto bene fino al momento del formaggio. Che però non arriva. Robertino comincia ad agitarsi e a borbottare, il formaggio faceva parte del menù, gli spettava. E il formaggio non arriva. Facciamo notare che manca ancora il formaggio, Robertino aveva già minacciato di alzarsi e andarsene. Finalmente il formaggio gli viene servito. Ma niente posate, che erano già state sparecchiate. A Robertino si gonfia la giugulare. Chiediamo che gli portino le posate. Arrivano anche quelle, ma di plastica, poco o nulla adatte al formaggio che era a pasta dura. A quel punto Robertino è esploso con un lapidario "mì vó a cà mia !". Infine le posate di metallo sono arrivate, ma il malumore di Robertino è durato ancora qualche ora.

Robertino ci mancherà tantissimo perché la sua presenza e disponibilità erano costanti, lui c'era sempre. Tutti noi ci auguriamo che continui ad aiutarci anche dall'alto delle montagne celesti dove sicuramente si troverà ora, e che col suo esempio di dedizione ed umiltà rimanga nella nostra memoria all'infinito.


Gli amici del Cai di Macugnaga

 
Un piccolo gesto che non ti costa nulla.
83003670037
Sostieni la tua Sezione!!!


In collaborazione con Sirio BlueVision la straordinaria mappa interattiva del nostro territorio con l'elenco delle strutture ricettive, gli itinerari e le traccie dei sentieri. 

 

2011-2017  -  CAI - Sezione di Macugnaga  - Partita I.V.A. 01301610034 -  Sito sviluppato con tecnologia CMS Joomla!™

Un Progetto realizzato da Liberotrek in collaborazione con MVM Consulting

Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Per approfondire leggi la nostra Privacy policy.

Accetto i Cookies e continuo.

EU Cookie Directive Module Information