Cai Macugnaga - Storie e altri racconti

Macugnaga con Gusto

L'associazione Experience (www.associazione-experience.it) organizza il 23 e 24 Agosto a Macugnaga (Vb) la rassegna "Macugnaga con gusto" mostra mercato di enogastronomia e artigianato dedicata ai gusti italiani, con la partecipazione di aziende agricole e artigiane selezionate con produzioni tipiche ossolane e dell'Alto Piemonte.
In programma anche visite guidate "Macugnaga, i Walser, il Monte Rosa", in collaborazione con Prontoguide.

Scarica il volantino di presentazione

XXVIII Fiera di San Bernardo a Macugnaga

Tre giorni ricchi di cultura, divertimento, folklore, musica e arte sono quelli che vi aspettano dal 4 al 6 luglio a Macugnaga ai piedi della Est del Rosa in occasione della XXVIII Fiera di San Bernardo, mostra mercato di artigianato alpino e walser. E' un appuntamento che è ormai diventato un must per tutti coloro che sono alla ricerca della tradizione, dell'artigianalità e dei valori del passato. Dal 4 al 6 luglio Macugnaga offrirà un ricco programma di eventi che alterneranno convegni, serate musicali, sfilate dei gruppi walser e la tradizionale esposizione dei prodotti artigianali alpini.

Leggi tutto...

William Paton KER

Sabato 6 Luglio nel pomeriggio, quando scenderemo dal Passo del Monte Moro dopo il 32° Incontro delle Genti del Rosa, noi del CAI di Macugnaga, insieme a tutti gli amici che lo vorranno, ci raduneremo presso il Cimitero di Chiesa vecchia per l'inaugurazione di una targa di bronzo dedicata a William Paton Ker, professore universitario a Oxford e Londra e grande erudito inglese, che il 17 Luglio 1923 morì al Pizzo Bianco, al cospetto della maestosa parete Est del Monte Rosa, esclamando "Questo è il posto più bello del mondo !".
Fu quindi sepolto nel Cimitero di Chiesa Vecchia, ma tanti anni dopo i suoi resti sono stati riesumati, la sua tomba smantellata per far posto a delle colombare e di lui quindi non è rimasto più nulla.
La posa della targa commemorativa a 90 anni dalla sua morte, patrocinata dal CAI di Macugnaga, vuole essere un rimedio all'oblio in cui è stato lasciato cadere questo particolare viaggiatore, come si diceva sopra, grande erudito, poliglotta e professore presso le più prestigiose Università inglesi.

 

Leggi tutto...

Alla scoperta di alpeggi e formaggi

Lo scorso 10 Luglio , in occasione dell'arrivo al Rifugio Zamboni-Zappa , degli escursionisti del trekking "da Rifugio a Rifugio"  è stato presentato il libro "Alla scoperta di alpeggi e formaggi" di Luigi Ranzani. Nei sedici racconti che invitano alla scoperta degli alpeggi, l’autore ha cercato di dar conto di tutta la ricchezza sociale e umana, simbolica e culturale di coloro che vivono di un antichissimo e solidissimo mestiere. Il libro è anche un contributo alla conoscenza dei metodi di produzione artigianale del formaggio. Un’occasione per conoscere i protagonisti e i prodotti di una montagna viva, bella e sana.

La Storia della Valsesia di Enrico Rizzi

Leonardo, precursore anche dell’alpinismo
Oltre che inventore e pittore, Leonardo è stato anche un precursore dell’alpinismo, salendo sul Monte Rosa all’inizio del ‘500. Al riguardo Enrico Rizzi scioglie ogni dubbio nell'opera  “Storia della Valsesia”, fresca di stampa a opera della Fondazione Monti e che sarà presentata sabato 2 Marzo a Varallo. Il genio universale è arrivato al Col d’Olen, sopra Alagna, mosso dalle scoperte scientifiche dell’alta montagna più che dall’anelito della conquista alpinistica su quello che allora era il Monboso, toponimo usato in Valsesia e derivato forse da quello dell’alpe Bors. La “sperienza del Monboso” ritorna negli scritti leonardeschi che Rizzi recupera nella sua ampia e approfondita ricerca di oltre 400 pagine, arricchita da un eccezionale corredo fotografico, anch’esso di grande interesse storico. Può sembrare curioso che uno studioso ossolano si sia occupato (da ben quarant’anni) della Valsesia, oltre che dei Walser, suo primo e più sostanzioso amore. Ma si tratta solo di un ricorso storico, poiché già all’inizio dell’Ottocento il canonico valsesiano Nicola Sottile aveva scritto un “Quadro dell’Ossola”. Ora le parti si sono invertite.

Leggi tutto...

Quando l’elisoccorso italiano potrà volare anche di notte?

Perché in Italia gli elicotteri del soccorso non sono abilitati al volo notturno? Per l’ennesima volta l’interrogativo è ritornato attuale con la tragedia di domenica scorsa (17 Febbraio) sul Monte Massone e la morte di Silvia Strola. L’incidente è avvenuto alle 14.30. Il suo corpo è stato recuperato verso le 23. Era in condizioni disperate ed è deceduta poco dopo. Naturalmente l’intervento notturno è stato effettuato da un elicottero della Rega, il soccorso svizzero.
In passato, Guido Bertolaso, direttore della Protezione Civile, aveva cercato invano di adeguare la normativa a quanto avviene nel resto d’Europa. A chi gli chiedeva di sollecitare una soluzione del problema, rispondeva sconsolato e anche irritato: "È incredibile, ma nonostante tutti gli sforzi continuo a cozzare contro un muro". La solita burocrazia o altri veti davvero incomprensibili? Il gap è rimasto.

Leggi tutto...

Avvicinamento al Telemark

Sabato 23 febbraio 2013 a Macugnaga (VB), il Z'Makana Telemark in collaborazione con la Scuola Sci Macugnaga e il Distretto Turistico dei Laghi organizza una giornata di avvicinamento al Telemark con sciate dimostrative, noleggio attrezzature e lezioni gratuite con i maestri sulle nevi dei Burki.
Appuntamento dalle 9.30 alla partenza della seggiovia a Pecetto, pausa pranzo al Burki e per finire aperitivo al Bar Joder a Staffa alle 17.00.
La quota di iscrizione di 7 euro include sconto per impianti di risalita e per il pranzo, aperitivo e borsa con omaggio.
Per informazioni e iscrizioni contattare Ivano Balmetti - cell. 340 8957453, e-mail
 
Aggiornamento

Un piccolo ricordo della giornata di avvicinamento al Telemark tenutasi a Macugnaga lo scorso 23 Febbraio. Grazie a Daniela per il bel lavoro. http://www.youtube.com/watch?v=pHQJUloyA5c

 

Conferenza

Si terrà Sabato 8 Dicembre 2012 alle ore 11 presso la sede del  Museo Naturalistico delle Aree Protette della Valle del Sesia a Carcoforo (Vc)  la conferenza dal titolo : Valorizzazione geologico-ambientale, di tutela dell’antico polo estrattivo aurifero e del percorso storico da Carcoforo a Macugnaga (Sentiero 117 - Carlo Genoni). L'evento ha il patrocinio del Comune di Carcoforo, Comune di Macugnaga, Cai di Varallo, Cai di Macugnaga, Cam Busto Arsizio, Convenzione delle Alpi, Università degli Studi dell'Insubria e Ente di gestione delle aree protette della valle del Sesia.

 

 
Un piccolo gesto che non ti costa nulla.
83003670037
Sostieni la tua Sezione!!!


In collaborazione con Sirio BlueVision la straordinaria mappa interattiva del nostro territorio con l'elenco delle strutture ricettive, gli itinerari e le traccie dei sentieri. 

 

2011-2018  -  CAI - Sezione di Macugnaga  - Partita I.V.A. 01301610034 -  Sito sviluppato con tecnologia CMS Joomla!™

Un Progetto realizzato da Liberotrek in collaborazione con MVM Consulting

Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Per approfondire leggi la nostra Privacy policy.

Accetto i Cookies e continuo.

EU Cookie Directive Module Information